Punto d'Unione

Il progetto “Punto d’Unione” rappresenta un’iniziativa della Fondazione Parco Culturale ETS e Anpal DASEP, progettato per fungere da sportello, specializzato in accoglienza, ascolto, orientamento e supporto, dedicato alla ricollocazione dei giovani nel mercato del lavoro.

Servizi

  • Servizio di accoglienza e ascolto: Il team di professionisti è disponibile per accogliere e ascoltare le esigenze individuali
  • Orientamento personalizzato: lo sportello offre consulenze mirate per indirizzare i partecipanti verso percorsi di orientamento adatti alle loro competenze e ambizioni, con l’obiettivo di massimizzare le opportunità di ricollocazione.
  • Collegamenti strategici: Punto d’Unione funge da catalizzatore, creando collegamenti solidi tra le esigenze degli individui e le opportunità presenti nel territorio, sfruttando reti di aziende e risorse regionali e nazionali.

Destinatari

Il progetto è rivolto ai cittadini delle province di Brindisi, Bari e Taranto, compresi nella fascia d’età tra i 16 e i 34 anni, desiderosi di intraprendere percorsi di orientamento e ricollocazione nel contesto dinamico del mondo del lavoro.

Ubicazione

Lo sportello Punto d’Unione è operativo presso le sedi della Fondazione Parco Culturale ETS e di Anpal DASEP. Le strutture offrono un ambiente accogliente e facilmente accessibile, pensato per soddisfare le esigenze dei partecipanti desiderosi di cogliere opportunità professionali nel territorio pugliese.

Richiedi maggiori informazioni sul programma compilando il form.